facebook

Assicurazione Professionale Neurochirurgo

Calcola e confronta i migliori Preventivi Online

Informazioni Generali


L’ Assicurazione RC Professionale Neurochirurgo è obbligatoria?

L’ Assicurazione RC Professionale Neurochirurgo è obbligatoria da Agosto 2013, come per tutta la categoria dei Medici.

L’obbligatorietà della Polizza Professionale Neurochirurgo è stata introdotta dal Decreto legge 13 agosto 2011 n. 138 convertito in legge 148/2011, che impone la stipula di una Polizza di Responsabilità Civile Professionale per tutte le categorie di professionisti.
Per l’area medica, e quindi anche per i Neurochirurghi, il termine per la sottoscrizione di una Polizza Rc Professionale è stato prorogato ad Agosto 2013.
La categoria dei medici è forse la categoria che più di ogni altra necessita di coperture assicurative vista la rischiosità del loro lavoro e l’elevato numero di contenziosi.

 

Che cosa include questa Assicurazione RC Professionale?

L’ Assicurazione RC Professionale Neurochirurgo comprende:

  • Tutte le richieste di risarcimento avanzate da terzi (Clienti) per la prima volta;
  • Tutela Legale in sede civile fino a un massimo del 25% del massimale (TL).

 

L’ Assicurazione RC Professionale Neurochirurgo tutela l’assicurato dalle richieste di risarcimento avanzate da terzi durante il periodo di validità della polizza, in conseguenza di errori, omissioni e negligenze commesse durante lo svolgimento della proprio attività lavorativa.
L’ assicurato è tutelato anche nel caso in cui la struttura, la clinica o l’istituto a cui presta la propria opera si rivalga contro di lui ritenendolo personalmente responsabile di danni arrecati a terzi.

Oltre ad essere obbligatoria per legge, stipulare un’Assicurazione Professionale Neurochirurgo permette al professionista di svolgere il proprio lavoro in tranquillità e al riparo da qualsiasi imprevisto.
Difatti, gli interventi che effettua lo specialista in Neurochirurgia sono molto delicati e una piccola svista può provocare gravi conseguenze per il paziente.

 

A chi si rivolge questa Polizza di Responsabilità Civile Professionale?

L’ Assicurazione Professionale Neurochirurgo può essere richiesta da:

  • Dipendente del Sistema Sanitario Nazionale, con intramoenia e intramoenia allargata, cioè quando l’attività è praticata in edifici pubblici o sedi distaccate del SSN (copertura assicurativa orientata alla colpa grave);
  • Medico convenzionato col SSN (ad esempio in qualità di Medico di base);
  • Libero Professionista, Medico Dipendente di Struttura Sanitaria Privata e Medico Dipendente del SSN con attività di extramoenia.

 

In caso di giovani medici le Compagnie Assicurative che rappresentiamo forniscono proposte personalizzate con premi agevolati.
Per chi opera nel settore sanitario la copertura assicurativa è indispensabile. Perché lasciare che un errore rovini la sua carriera?

 

Quali garanzie sono incluse nella Polizza RC Professionale Medico Neurochirurgo?

La copertura assicurativa è prestata secondo il principio del “Claims Made”, ovvero tutela il Professionista da richieste di risarcimento derivanti da sinistri che avvengono per la prima volta durante il periodo di validità definito in polizza e sono notificate agli assicuratori nello stesso momento.
La copertura assicurativa sarà valida purché tali sinistri siano derivanti da errori, azioni ed omissioni di cui esso sia civilmente responsabile nello svolgimento dell’attività professionale commessi dopo la data di retroattività e che non siano già noti all’assicurato.

 

Retroattività

L’ Assicurazione RC Professionale Neurochirurgo che proponiamo prevede una Retroattività gratuita di 2 anni o più, in base alla Compagnia, ed è possibile, su sua richiesta, qualora non dovesse bastare quella già inclusa, richiedere un periodo maggiore di retroattività, fino ad illimitata.

Per comprendere meglio facciamo un esempio pratico:

Un Neurochirurgo, senza sinistri o situazioni che possano far scaturire richieste di risarcimento, acquista la polizza a Gennaio 2015 con decorrenza Gennaio 2015 e retroattività 2 anni. Se un paziente a cui è stato prestato un servizio a Gennaio 2013 dovesse notificare una richiesta di risarcimento, il Professionista risulterebbe essere coperto grazie al periodo di retroattività di 2 anni.
Quindi 2 anni di retroattività significa che il Neurochirurgo è coperto anche per tutte quelle richieste che fanno riferimento a danni avvenuti fino a due anni prima dell’acquisto dell’Assicurazione RC Professionale.

 

Estensioni

La Polizza RC Professionale Neurochirurgo è flessibile e adattabile alle sue esigenze; è possibile infatti inserire le seguenti estensioni al fine di ottenere una tutela completa:

  • Estensione R.C.O.;
  • Responsabile di struttura – Primario;
  • Direttore Sanitario.

 

La tutela del Medico sarà sicuramente più completa se all’Assicurazione per la Responsabilità Civile sarà aggiunta quella per la Tutela legale.
Purtroppo, gli errori da parte di medici possono essere tanto gravi da portare al processo penale. In questi casi, è sicuramente utile avvalersi di un’assicurazione di tutela legale che copra le spese da sostenere in un processo.

 

Rinnovo

L’ Assicurazione RC Professionale Neurochirurgo ha durata annuale.

Per alcune non è previsto il tacito rinnovo e, nell’approssimarsi alla scadenza della polizza, sarà contattato da un nostro consulente per rinnovare in modo semplice e veloce; per altre, invece, è previsto il rinnovo automatico.
Per saperne di più si consiglia di leggere le condizioni contrattuali relative alla Polizza.

 

 

Commenti Assicurazione Neurochirurgo

  • Inserito da Dott. R. Mantini

    12/10/2018

    "Impeccabili"

    Servizio impeccabile e personale cortese e preparato

    <
    >