facebook

Assicurazione Professionale Broker

Calcola e confronta i migliori Preventivi Online

Informazioni Generali


L’ Assicurazione RC Professionale Broker è obbligatoria?

L’ Assicurazione RC Professionale Broker è obbligatoria come da D.P.R. 137/2012 del 7 agosto 2012.
I Broker, ossia le persone fisiche o le società iscritte nella sezione B del Rui, l’albo mantenuto dall’IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni), sono obbligati a presentare e mantenere per tutto il periodo di esercizio dell’attività un’Assicurazione di Responsabilità Civile Professionale Broker.
Tale Polizza RC Professionale Broker è indispensabile ai fini della registrazione all’interno della sezione B, così come riportato nell’art. 11 del regolamento n° 5 del 16/10/2006:

  1. La polizza di assicurazione della responsabilità civile è stipulata dagli intermediari di cui alle sezioni A e B con un’impresa autorizzata all’esercizio del ramo 13 responsabilità civile generale di cui all’articolo 2, comma 3, del decreto o con un’impresa estera ammessa ad esercitare tale attività in regime di stabilimento o di libertà prestazione di servizi nel territorio della Repubblica italiana. E’ consentita anche la stipulazione in coassicurazione.
     
  2. La polizza deve avere le seguenti caratteristiche minimali:
  • garantire la responsabilità civile derivante da danni arrecati a terzi nell’esercizio dell’attività di intermediazione conseguenti a negligenze ed errori professionali dell’intermediario ovvero a negligenze, errori professionali ed infedeltà dei suoi dipendenti, collaboratori o persone del cui operato deve rispondere a norma di legge, incluse le persone fisiche e le società, iscritte nella sezione E. Non sono consentite clausole che limitino o escludano tale copertura;
  • coprire l’integrale risarcimento dei danni occorsi nel periodo di svolgimento dell’attività di intermediazione, ancorché denunciati nei tre anni successivi alla cessazione dell’efficacia della copertura;
  • l’inserimento di franchigie o scoperti non può essere opposto dall’impresa ai terzi danneggiati che devono ricevere, nel limite dei massimali garantiti, l’integrale ristoro del danno subito; l’impresa conserva il diritto di rivalsa nei confronti dell’assicurato;
  • garantire la copertura nel territorio di tutti gli Stati membri.

 

Che cosa include questa Assicurazione Professionale Broker?

L’ Rc Professionale Broker Assicurativo comprende:

  • Tutte le richieste di risarcimento avanzate da terzi (Clienti);
  • Infortuni dei collaboratori e dipendenti (RCO);
  • Tutela Legale in sede civile fino a un massimo del 25% del massimale (TL).

 
Il servizio fornito dal Broker prevede un’analisi del rischio da assicurare, allo scopo di fornire una copertura adatta alle esigenze del cliente.
Un errore di valutazione, sviste ed omissioni possono gravemente intaccare il patrimonio del professionista che, di conseguenza, si troverà a dover far fronte a delle spese.
Stipulando una Polizza RC Professionale, potrai evitare tali perdite di tempo e soprattutto di denaro e concentrarti più serenamente su quello che ti piace fare: il Broker!

 

A chi si rivolge questa Polizza Professionale?

Il Broker Assicurativo è un professionista che ha il compito di mediare tra le compagnie di assicurazioni e i propri clienti ed ha generalmente lo scopo di reperire sul mercato le soluzioni assicurative rispondenti alle esigenze di coloro che si affidano al suo servizio.
E’ iscritto ad un albo professionale gestito dall’IVASS (Istituto per la vigilanza sulle Assicurazioni) e si occupa dell’intero iter delle polizze assicurative: dalla negoziazione, alla disdetta, all’eventuale sinistro.

La Polizza Rc Professionale Broker Assicurativo può essere richiesta, purchè richiamata in polizza, da:

  • singolo Broker che intende stipulare l’assicurazione soltanto per conto proprio;
  • dal professionista individuale che intende stipulare l’assicurazione per proprio conto e per conto di altri professionisti che con lui condividono lo Studio o una Società.

 

Quali richieste di risarcimento sono coperte dall’ Assicurazione RC Broker?

Alcune garanzie incluse nell’ Assicurazione Professionale per i Broker, purchè richiamate in polizza, sono:

  • Perdita di documenti;
  • Cessione di portafoglio;
  • Operato di collaboratori;
  • Garanzia a favore degli eredi;
  • Spese per il ripristino della reputazione;
  • Errato trattamento dei dati personali;
  • Spese per la perdita di persona chiave;
  • Diritti d’autore e marchi di fabbrica.

 

Qualora l’intermediario svolga attività relativa a forme pensionistiche complementari, la copertura della polizza si estende anche a tale attività.

 

Retroattività

Questa RC Professionale Broker che proponiamo prevede una Retroattività gratuita di 3 anni già inclusa in polizza.
 
La copertura assicurativa è prestata secondo il principio del “Claims Made”, ovvero tutela il Broker da richieste di risarcimento derivanti da sinistri che avvengono per la prima volta durante il periodo di efficacia quale definito in polizza e sono notificate agli assicuratori nello stesso momento.
La copertura assicurativa sarà valida purchè tali sinistri siano derivanti da errori, azioni ed omissioni di cui esso sia civilmente responsabile nello svolgimento dell’attività professionale, commessi dopo la data di Retroattività, e non siano già noti all’assicurato.
 
Per comprendere meglio facciamo un esempio pratico:
Un Broker, senza sinistri o situazioni che possano far scaturire richieste di risarcimento, acquista la polizza a Gennaio 2015 con decorrenza Gennaio 2015 e retroattività 2 anni. Se un cliente del Broker a cui è stato prestato un servizio a Gennaio 2013 dovesse notificare una richiesta di risarcimento, il Broker risulterebbe essere coperto grazie al periodo di retroattività di 2 anni.
Quindi 2 anni di retroattività significa che il Broker è coperto anche per tutte quelle richieste avvenute fino a due anni prima dell’acquisto dell’Assicurazione RC Professionale.

 

Estensioni

L' Assicurazione RC Professionale Broker è flessibile e adattabile alle sue esigenze; è possibile, infatti, inserire in fase di preventivazione le seguenti estensioni al fine di ottenere una tutela completa:

  • Estensione all’attività di Vendita di Fondi Pensione Aperti, per richieste di risarcimento avanzate da tersi relative a perdite patrimoniali di cui il Broker sia civilmente responsabile in riferimento all’attività di raccolta delle adesioni ai fondi pensione aperti a contribuzione definita per i trattamenti pensionistici complementari.

 

Modalità di adesione

E’ possibile contrarre la Polizza Broker con le seguenti modalità:

  • per le adesioni che avverranno nel periodo compreso tra il 1 Gennaio al 31 Marzo il premio sarà determinato nella misura del 100% del premio annuo;
  • per le adesioni che avverranno nel periodo compreso dal 1 Aprile al 30 Giugno, il premio sarà determinato nella misura del 70% del premio annuo;
  • per le adesioni che avverranno nel periodo compreso dal 1 Luglio al 31 Dicembre, il premio verrà determinato nella misura del 50% del premio annuo.

 

Rinnovo Polizza Broker

L’ Assicurazione RC Professionale Broker ha durata annuale.

Per alcune non è previsto il tacito rinnovo e, nell’ approssimarsi alla scadenza della Polizza, sarai contattato da un nostro consulente per rinnovare in modo semplice e veloce; per altre, invece, è previsto il rinnovo automatico.
Per saperne di più si consiglia di leggere le condizioni contrattuali relative alla Polizza.

Commenti Assicurazione Broker

  • Inserito da Piero Antonioli

    08/10/2018

    "Molto bene"

    Procedura molto lineare, i pochi dubbi son stati fugati dai consulenti con estrema chiarezza e cordialità

    <
    >