facebook

Assicurazione RC Moto

Richiedi il PREVENTIVO ONLINE

Informazioni Generali


Cos’è l’Assicurazione RC Moto?

L’Assicurazione RC Moto è la copertura assicurativa obbligatoria secondo la Legge n.990/1969 che tutela l’Assicurato dai danni causati a terzi (persone o cose) dovuto alla circolazione della moto su strada di cui sia civilmente responsabile nei limiti del massimale scelto in polizza.

L’obbligatorietà della copertura per la circolazione di veicoli a motore secondo la Legge 24-12-1969 n. 990 recita:

Art. 1 – I veicoli a motore senza guida di rotaie, compresi i filoveicoli e i rimorchi, non possono essere posti in circolazione su strade di uso pubblico o su aree a queste equiparate se non siano coperti, secondo le disposizioni della presente legge, dall’assicurazione per la responsabilità civile verso i terzi prevista dall’art. 2054 del codice civile. 
L’assicurazione deve comprendere anche la responsabilità per i danni alla persona causati ai trasportati, qualunque sia il titolo in base al quale è effettuato il trasporto.


Cosa copre l’ Assicurazione RC Moto?

L’Assicurazione RC Moto in relazione alla responsabilità civile, purchè richiamati in polizza, tutela diversi soggetti coinvolti in un eventuale sinistro come:

  • Proprietario del mezzo;
  • Qualsiasi soggetto alla guida del mezzo.

Inoltre, la garanzia della Polizza RC Moto presentata è riferita a motocicli con una cilindrata dai 125cc a salire e non copre il conducente che ha provocato il sinistro, anche se ha riscontrato dei danni fisici.

Qualora intendessi tutelarti da questo punto di vista come guidatore del motoveicolo suggeriamo di approfondire la sezione Garanzie Aggiuntive per perfezionare al meglio la tua Assicurazione Moto scegliendo tra diverse opzioni.


Affidati a noi e ti aiuteremo a trovare la polizza più adatta alle tue esigenze!


Quali documenti servono per avviare la polizza?


Per compilare e richiedere il Preventivo per la tua assicurazione con il nostro consulente è semplice e veloce, serviranno solo 3 documenti:

  • Documento di identità, per dati anagrafici;
  • Libretto del veicolo, per le informazioni riguardanti l’immatricolazione e l’acquisto del veicolo;
  • Attestato di Rischio, per la storia assicurativa relativa agli ultimi 5 anni e la tua classe di merito (indicata con la sigla CU).


La Polizza RC Moto ha anche validità estera?

L’Assicurazione RC Moto tutela l’Assicurato in tutti gli Stati dichiarati in polizza e in tutti gli altri stati facenti parte del sistema della Carta Verde, ossia il certificato internazionale di Assicurazione che viene consegnato dalla Compagnia insieme alla polizza.
In particolare, sulla stessa Carta Verde potrai trovare barrate le sigle internazionali degli Stati per cui la copertura assicurativa non è ritenuta valida.


Sospensione della Polizza

Se usi la tua moto stagionalmente e per diversi mesi rimane ferma, potresti pensare di stipulare un’Assicurazione Sospendibile che, rispetto ad una classica, ti permetterà di risparmiare ulteriormente.
Sospendendo per un certo periodo di tempo la copertura, questa avrà una durata superiore ai normali 12 previsti dal contratto, in quanto le sarà permesso di recuperare il periodo di inutilizzo posticipando la scadenza della polizza.
In base alle condizioni delle diverse compagnie che proponiamo, la polizza può essere sospesa e riattivata più volte da un minimo di 30 giorni fino a 12 mesi.

Per maggiori informazioni ti invitiamo a contattare i nostri consulenti.

 

Rinnovo

L’assicurazione Rc Moto garantisce una copertura per 12 mesi.

Questa copertura assicurativa viene stipulata di anno in anno e non prevede il tacito rinnovo, come da direttive secondo il Decreto Sviluppo n.179 che dal primo gennaio 2013 ha previsto la sua abolizione.

 


 

Commenti Assicurazione RC Moto

  • Inserito da Katia Moggi

    30/11/2018

    "Celeri"

    Celeri nell'emissione

    <
    >