facebook

Assicurazione Rc Professionale Agenzia di Viaggi

Calcola e confronta i migliori Preventivi Online

Informazioni Generali


L' Assicurazione Rc Professionale Agenzia di Viaggio è obbligatoria?

A seguito dell'entrata in vigore della Legge n. 115 del 29 luglio 2015 è stata sancita l'obbligatorietà di stipula di idonea Rc Professionale delle Agenzie di Viaggio.

Tale Legge infatti, andando a modificare gli Articoli n. 50 e n. 51 del Decreto Legislativo n. 79 del 23 maggio 2011, pone il 1° gennaio 2016 come data ultima entro la quale le Agenzie di Viaggio hanno dovuto adeguarsi al fine di poter operare nel rispetto della normativa vigente. 
Prima dell'entrata in vigore della sopracitata Legge, più precisamente a partire dal 1999, a tutela dei viaggiatori venne istituito un Fondo Nazionale di garanzia che, in caso di fallimento o insolvenza di tour operator italiani, garantiva il rientro in patria senza costi aggiuntivi.

 

Le Polizze specifiche per Agenzie di Viaggio vengono regolamentate mediante il D. lgs. n. 79, che, con gli Art. 44, 45 e 47, indica quali indennizzabili eventi relativi a:

  • Responsabilità per danni alla persona (Art. 44): ovvero per danni derivanti dall'inadempimento o inesatta esecuzione delle prestazioni previste dal pacchetto turistico indicando altresì i tempi entro i quali il diritto al risarcimento deve essere esercitato.
  • Responsabilità per i danni diversi da quelli alla persona (Art. 45): anche questi relativi all'inadempimento o inesatta esecuzione delle prestazioni previste ed annessi tempi di prescrizione.
  • Danno da Vacanza Rovinata (Art. 47): secondo il quale, nel caso in cui l'inadempimento o l'inesatta esecuzione delle prestazioni previste dal contratto siano di rilevante entità, il viaggiatore ha la facoltà di richiedere un risarcimento congruo al tempo di vacanza inutilmente trascorso ed all'irripetibilità dell'occasione perduta.

 

A chi si rivolge l' RC Professionale Agenzia di Viaggio?

La Polizza in oggetto è dedicata alle Agenzie di Viaggio ed ai Tour Operator ed è volta alla tutela del cliente mediante l'adempimento delle disposizioni dettate dalla Legge n. 115 del 29 luglio 2015 consentendo congiuntamente al professionista di tutelare la propria integrità patrimoniale da eventi che potrebbero comprometterla irreversibilmente.

 

Cosa include la Polizza Agenzia di Viaggi?

Attraverso la stipula della Polizza RC Professionale da noi proposta, la Compagnia Assicurativa si vincola all'indennizzo dell'Assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare, in quanto ritenuto civilmente responsabile, per danni involontariamente causati a terzi durante lo svolgimento della propria attività lavorativa adempiendo così a quanto sancito a norma di legge.

Le garanzie offerte, nello specifico, comprendono indennizzi per:

  • Danni involontariamente causati a Terzi da sé stessi o dai propri collaboratori ivi compresi dipendenti ed eventuali praticanti;
  • Eventi correlati alla proprietà ed alla conduzione dei locali nei quali si svolge l'attività professionale oggetto di Polizza.

 

Tutte le tutele previste si estendono ad eventi dai quali possano conseguire:

  • Distruzione o Deterioramento di cose;
  • Lesioni Personali;
  • Morte.

 

Vengono inoltre tutelati, a copertura delle eventuali perdite patrimoniali, i danni derivanti da:

  • Smarrimento, distruzione, deterioramento di atti, documenti, titoli;
  • Sanzioni, multe ed ammende inflitte ai clienti dell'Assicurato per errori o omissioni imputabili allo stesso.

 

Retroattività

La copertura assicurativa è prestata secondo il principio del "Claims Made", ovvero tutela l'Assicurato da eventuali richieste di risarcimento derivanti da sinistri che avvengono per la prima volta durante il periodo di efficacia quale definito in Polizza e sono notificate gli assicuratori nello stesso momento.
Le garanzie prestate saranno valide purchè tali sinistri siano derivanti da errori, azioni ed omissioni di cui esso sia civilmente responsabile durante lo svolgimento dell'attività professionale, commessi dopo la data di Retroattività e non siano già noti all'Assicurato. 

Pertanto, consigliamo di acquistare Polizze con retroattività superiore a 2 anni così da essere coperti anche per errori commessi nel periodo antecedente la stipula della Polizza.
È data facoltà all'Assicurato, previo pagamento del relativo sovrapppremio ed a seconda del prodotto selezionato, di estendere il periodo di retroattività fino a renderlo illimitato.

Per comprendere meglio facciamo un esempio pratico:

Un'Agenzia di Viaggi, senza sinistri o situazioni che possano far scaturire richieste di risarcimento, acquista la Polizza a maggio 2015 con decorrenza nello stesso periodo e retroattività di 2 anni. Se un cliente dell'Agenzia a cui è stato prestato servizio nel maggio 2013 dovesse notificare una richiesta di risarcimento, l'Agenzia risulterebbe essere coperta grazie al periodo di retroattività di 2 anni.
Questo significa che, grazie ai 2 anni di retroattività, l'Agenzia di Viaggi risulta coperta per tutte quelle richieste di risarcimento pervenute fino a due anni prima dell'acquisto della Polizza RC Professionale.

 

Rinnovo

La Polizza di RC Professionale Agenzia di Viaggio ha durata annuale.

Per alcune non è previsto il tacito rinnovo e, nell’ approssimarsi alla scadenza della Polizza, sarai contattato da un nostro consulente per rinnovare in modo semplice e veloce; per altre, invece, è previsto il rinnovo automatico.
Per saperne di più si consiglia di leggere le condizioni contrattuali relative alla Polizza.

Commenti Assicurazione Agenzia di Viaggio

  • Inserito da Lorenzo Cordone

    02/11/2018

    "Molto bene"

    Professionalità e cortesia

    <
    >