facebook

Rc Capofamiglia: Uno Strumento Utile Per La Tutela Di Tutti.

Rc Capofamiglia: Uno Strumento Utile Per La Tutela Di Tutti.
Emmanuele Menicucci
Emmanuele Menicucci Pubblicato il 16/11/2020

L’Assicurazione Tutela Capofamiglia è la Polizza per chi vuole tutelare la propria famiglia e la propria casa.

La vita quotidiana è ricca di insidie che possono trascinarci in diverse situazioni, anche di scarsa gravità, ma sicuramente sgradevoli.
 

Cos’è l’Assicurazione Tutela Capofamiglia

È un tipo di copertura assicurativa che tutela il contraente e il suo intero nucleo familiare in caso di danni, causati a terzi involontariamente, derivati da azioni avvenute nella sfera privata. 

La Polizza può essere stipulata da qualunque membro della famiglia, a condizione che sia maggiorenne, e ingloberà tutti gli altri membri: coniuge o convivente, figli, collaboratori domestici, animali, coabitanti. 
 

Come funziona la Polizza RC Capofamiglia

Può capitare ad esempio di essere coinvolti in una lite con il vicino perché nostro figlio ha accidentalmente colpito il vetro della sua abitazione con il pallone, o che il nostro cane si è scagliato sulle sue aiuole distruggendole. In tutte queste circostanze, e molte altre, il rischio è quello di far scattare la responsabilità civile del capofamiglia.

Per responsabilità civile si intende un comportamento che viola le norme del diritto privato, ossia di quel ramo del diritto che regola i rapporti tra cittadini e che comporta il pagamento del danno da parte dell’autore.  

In questo caso, in particolare, può derivare da un atto illecito o extracontrattuale, ovvero tutte quelle situazioni in cui il danno scaturisce da un comportamento non legato a un precedente rapporto contrattuale tra le parti.

È in questo contesto che emerge l’importanza di una Polizza Capofamiglia.
 

Cosa copre la Polizza Capofamiglia

- Danni che derivano da atti provenienti dalla nostra abitazione, come ad esempio un oggetto che cade dal nostro balcone e ferisce un passante o danneggia un’automobile;
- Danni a terzi commessi da fatti illeciti compiuti da figli minori;
- Danni provocati da animali domestici;
- Danni causati a terzi dai collaboratori domestici durante lo svolgimento delle loro mansioni;
- Danni conseguenti ad azioni commesse da figli domiciliati altrove per motivi di studio, purché parte dello stato famiglia;
- Danni in caso di incendio, o guasti, di beni di proprietà del contraente;
- Infiltrazioni di acqua in grado di danneggiare i beni degli altri inquilini.

La copertura dell’Assicurazione Capofamiglia si presenta quindi molto ampia, e prevede situazione sgradevoli ma molto comuni, che possono riguardare ogni componente familiare.

La Polizza comprende danni o responsabilità strettamente collegate alla vita familiare e domestica, che riguardano sia la nostra sicurezza, che la nostra responsabilità civile per danni verso terzi.
 

Cosa non copre

Sono escluse le casistiche che non si inseriscono all’interno della vita domestica e familiare, che possono tuttavia essere considerati in altri tipi di Polizze se ci preoccupano.
Alcune eventualità escluse sono:

- Danni provocati in caso di manutenzione straordinaria della propria abitazione;
- Azioni commesse durante lo svolgimento della propria attività lavorativa;
- Danni in cui sia accertato il dolo dell’assicurato;
- Danni conseguenti al possesso di armi da caccia;
- Incidenti provocati durante la circolazione con il proprio veicolo;
- Danni da furto.
 

Costo della Polizza

Il costo di questo tipo di Polizza varia a secondo della compagnia assicurativa a cui ci si rivolge.  In ogni caso, mediamente, non prevede costi molto alti. Per questo motivo si presenta come una vera e propria opportunità da considerare per tutti colori che desiderano tutelare i propri interessi ed evitare interminabili tensioni con vicini ed estranei.

 

Hai bisogno di un' Assicurazione Capofamiglia?

Calcola il Preventivo

Valutazione media prodotto 5/5

Cosa ne pensi? Vota

?>