Assicurazione Autocarro

Assicurazione Rc Autocarro

Chiamaci per un PREVENTIVO ONLINE

Hai bisogno di una polizza? Assicurati subito!

Fai il preventivo Fai il preventivo
Facebook
Google+
Twitter
YOUTUBE
LinkedIn
SOCIALICON

Informazioni Generali

Cos’è l’Assicurazione RC Autocarro?

L’ Assicurazione RC Autocarro è la garanzia assicurativa obbligatoria per legge che copre i rischi derivanti da Responsabilità Civile, prestata nei limiti del massimale indicato in polizza, in merito alle richieste di risarcimento di danni materiali e/o lesioni involontariamente cagionati a Terzi in conseguenza della circolazione su strada del veicolo descritto in Polizza.

 

La garanzia dell’ Assicurazione RC Autocarro include anche la responsabilità civile relativa a:

 

  • danni causati dalla circolazione del veicolo in aree private;
  • danni alla persona causati ai trasportati.

La legge n° 990 del 24 dicembre 1969, nell’articolo 1 recita, in riferimento all’obbligatorietà, recita quanto segue:

 

“I veicoli a motore senza guida di rotaie, compresi i filoveicoli e i rimorchi non possono essere posti in circolazione su strade di uso pubblico o su aree a queste equiparate se non siano coperti secondo le disposizioni della presente legge, dall’assicurazione per la responsabilità civile verso terzi prevista dell’art. 2054 del C.C.”

 

L’ Assicurazione RC Autocarro è specifica per chi usa veicoli con una dimensione e portata superiori a quella di una classica auto come, ad esempio:

 

  • Autocarri;
  • Furgoni;
  • Camper;
  • Mezzi pesanti;
  • Veicoli agricoli.

Un autocarro, infatti, è definito come un “veicolo destinato al trasporto di cose e delle persone addette all’uso o al trasporto delle cose stesse”, quindi si fa riferimento anche ad un eventuale uso lavorativo del mezzo, che nel caso specifico potrebbe usufruire di importanti agevolazioni fiscali.

 

A chi si rivolge questa Polizza Autocarro?

L’ Assicurazione RC Autocarro si rivolge a tutti coloro che vogliono tutelarsi per legge dai danni che il veicolo può provocare a terzi, attraverso la garanzia obbligatoria.
Inoltre la destinazione ed uso del veicolo può essere di diversi tipi:

 

  • Uso conto proprio;
  • Uso conto terzi;
  • Altro uso.

 

Affidati a noi per richiedere la protezione più vantaggiosa e adeguata alle tue esigenze!

 

Come funziona

Quali documenti servono per richiedere un preventivo?

Per richiedere un’ Assicurazione RC Autocarro servono pochi documenti, tra cui:

 

  • Carta identità, per i dati anagrafici del contraente (es.professione, data di nascita);
  • Libretto circolazione, per i dati del veicolo (es. marca e modello);
  • Attestato di rischio, per la storia assicurativa (es.scadenza della polizza, classe CU, sinistri effettuati).

 

Cos’è l’attestato di rischio?

L’attestato di rischio è il documento rilasciato al proprietario del mezzo dalla compagnia assicurativa (entro 30 giorni dalla scadenza del contratto) che permette di conoscere gli eventuali sinistri denunciati (causati e subiti) negli ultimi 5 anni assicurativi da chi ha sottoscritto la polizza e la classe di merito nel sistema bonus/malus dell’assicurato.

 

Questo attestato è utile al proprietario del veicolo per dimostrare la classe di merito a cui appartiene, nel caso avesse intenzione di cambiare compagnia assicurativa (Conservazione della classe di merito nella Legge Bersani DL n° 223 del 4 luglio 2006).

 

Cosa fare in caso di incidente?

Per denunciare un danno è sufficiente telefonarci allo 085/9066336 e sarà subito assistito dai nostri consulenti che si occuperanno delle tempistiche e delle pratiche burocratiche in modo da risolvere il tutto il prima possibile.

 

La polizza rc auto ha anche validità estera?

L’Assicurazione RC Autocarro tutela l’assicurato per i territori esteri e gli Stati descritti in polizza e le cui sigle non siano barrate sulla Carta Verde, ossia il certificato internazionale di Assicurazione che viene consegnato dagli assicuratori.

 

Premi

Il calcolo del premio delle Assicurazioni RC Autocarri è diverso da quello delle comuni RC Auto, infatti per i primi si considera principalmente la portata del mezzo, e non la cilindrata come accade per le automobili.

La diversa cilindrata non influisce quinid ai fini del calcolo della tariffa finale del preventivo.

I principali fattori per determinare il premio della polizza sono:

 

  • la zona geografica di residenza dell’assicurato;
  • l’età del richiedente e la sua esperienza di guida;
  • il tipo di veicolo da assicurare;
  • classe di rischio e relativa storia assicurativa del guidatore (numero e frequenza di incidenti).

 

Il metodo più diffuso per calcolare il premio dell’assicurazione auto Rca è la formula tariffaria Bonus/Malus: secondo questa modalità, ai guidatori virtuosi (e quindi con meno probabilità di compiere sinistri) viene attribuito un premio assicurativo più basso, mentre ai guidatori considerati più “rischiosi” (a causa delle loro caratteristiche o perché hanno alle spalle un numero maggiore di incidenti) viene assegnato un premio più alto.

 

Anno dopo anno, la classe di merito dell’assicurato varia in base al numero di sinistri con colpa.

In assenza o presenza di sinistri avvenuti nel periodo di osservazione, al Contraente viene attribuita una nuova classe di appartenenza da cui deriva l’eventuale riduzione o maggiorazione del Premio.

Per questo motivo la ‘storia assicurativa’ di ciascun automobilista risulta importante nel momento in cui si sottoscrive una nuova assicurazione Rc.

 

Rinnovo

L’assicurazione auto Rca ha durata di 12 mesi.

 

Questa copertura assicurativa viene stipulata di anno in anno e non prevede il tacito rinnovo, come da direttive secondo il Decreto Sviluppo n.179 che dal primo gennaio 2013 ha previsto la sua abolizione.

Dettagli

Documenti utili

Cosa dicono di noi

Assicurazione Professionale Avvocato giuseppe cerbone 10/10/2017

Massima disponibilità e professionalità

Assicurazione Professionale Avvocato carmela leopanto avvocato 10/10/2017

ottimo servizio, puntuali, chiari nelle informazioni . consiglio vivamente

Assicurazione Professionale Avvocato PUSCEDDU GIUSEPPE 04/10/2017

molto rapidi ed esaurienti

Assicurazione Professionale Avvocato Stella 03/10/2017

Servizio buono con tempi di risposta rapidi. Offerta interessante e competitiva.

Assicurazione Professionale Avvocato ALESSANDRO UCCI 02/10/2017

RINGRAZIO PER LA TEMPESTIVITA\' E COMPLETEZZA DI INFORMAZIONI.

Assicurazione Professionale Avvocato Fea Paolo 26/09/2017

Direi bene.E\' la prima volta che mi avvalgo di voi, ma siete stati veloci e tempestivi.Grazie.

Inizio Pagina

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Inizio Pagina